Sito personale di Alfonso Basilotta, scrittore e autore di canzoni e brani musicali vari.

Ho cominciato a scrivere, come si può leggere in tutte le autobiografie degli scrittori, sin da piccolo. Niente di speciale, s'intende: solo misere cose, piccoli sfoghi personali, fantasie, immaginazioni e sogni da adolescente.

Più tardi, nel pieno della giovinezza, ho cominciato ad acquisire un mio stile personale e ad esprimere meglio me stesso, i miei sogni, i miei ideali, le mie sensazioni e i miei sentimenti più profondi.

 

Sono stati quelli degli anni molto prolifici durante i quali ho testato vari moduli espressivi e approcciato diversi generi, in versi e in prosa.

Nel frattempo mi occupavo anche di teatro e di musica, componendo drammi, commedie, canzoni e brani musicali. La passione per la musica e il teatro mi hanno spinto a mettere insieme le due cose componendo qualche commedia musicale. E poiché per professione ho a che fare con i bambini, ho scritto anche qualche commedia musicale per bambini.

Per un bel po' di anni mi sono occupato attivamente anche di politica e ho commesso lo stupido errore di renderla una passione esclusiva che mi ha portato a poco a poco a disinteressarmi di ogni attività creativa. Negli anni successivi mi sono però pentito amaramente di questa scelta.

Per molti anni ho tralasciato la scrittura e ogni altra attività creativa. Ho certo continuato con il teatro, ma solo da regista, senza mettere in scena lavori miei.

(Poi va a finire che ci lamentiamo che la vita ci intrappola e ci porta dove vuole. In realtà siamo noi che lo permettiamo. Niente lamentele, quindi, e procediamo oltre).

Ma percepivo sempre la sottile sensazione che mi mancava qualcosa, avevo un'insoddisfazione di fondo nell'animo e mi sentivo come a metà.

Col tempo ho capito che ero alla ricerca di me stesso: non il me stesso psicologico o ideale, come si fa comunemente; ma la mia "essenza", il mio vero e profondo essere. Ho così iniziato un percorso di ricerca interiore che mi impegna quotidianamente ed è in continuo divenire. In questo percorso di ricerca ho riscoperto la mia passione per la scrittura e la pulsione interiore ad esprimermi per quello che sono e a condividerlo con quanti ne sono incuriositi o interessati. Anch'io, d'altra parte, nutro un profondo interesse per i mondi interiori degli altri, quelli che sento veri e genuini.